Search/Book:

Canederli di Brezel

Ingredienti:
150 g Laugenbrezel fresco o secco (senza sale)
100 ml di latte
3 uova
1 mazzetto di prezzemolo
1 cipolla tagliata a cubetti
20 g di burro

Spezie: sale, pepe macinato fresco, noce moscata


Preparazione:
1. Tagliare i Brezel in cubetti di circa 1 cm
2. Portare ad ebollizione il latte, lasciarlo raffreddare leggermente, aggiungere le uova e versare sopra ai Brezel
3. Far rosolare il prezzemolo tritato e i cubetti di cipolla in 20 g di burro e amalgamare delicatamente la massa con un cucchiaio da cucina.
4. Condire con sale, pepe e noce moscata
5. Lasciare riposare
6. Cospargere di burro un grosso pezzo di foglio di alluminio. Formare con la massa di Brezel in rotolo allungato di circa 3 cm di diametro e avvolgerlo nel foglio di alluminio. Chiudere saldamente le estremità del foglio di alluminio arrotolandole in modo che il rotolo sia sigillato e non permetta il passaggio di acqua.
7. Cuocere il rotolo di canederlo in una pentola con acqua leggermente bollente per circa 30 minuti.
8. Lasciare raffreddare brevemente e quindi rimuovere dalla pellicola di alluminio.

Variante "calda":
Tagliare il rotolo a fettine sottili e rosolare con burro caldo fino a far loro raggiungere un colore giallo dorato da entrambi i lati. Servire con piatti sostanziosi come ragù selvatico, arrosto di maiale o "Beuschl".

Variante "fredda"
Tagliare il rotolo di canederlo freddo a fettine sottili con l"affettatrice e servirlo su un piatto come un carpaccio di canederlo con cipolle tritate, pomodori e prezzemolo fresco. Condire con un raffinato aceto di mele e olio di semi di zucca.

Variante "congelata":
Il canederlo si può facilmente congelare come provvista. L"ideale è metterlo direttamente con il foglio di alluminio nel congelatore. Per un utilizzo successivo, dopo averlo scongelato, affettate il rotolo di canederlo e fate rosolare le fette nel burro.

impostazioni di privacy