Il castello di Hellbrunn a Salisburgo

Una villa suburbana a sud di Salisburgo

Non si facevano mancare nulla, i principi arcivescovi. Regnavano su Salisburgo e grazie al commercio del sale resero la città ricca. E per fare favolose feste e passeggiate, nel XVII sec. costruirono alle porte di Salisburgo, e non lontano da Grödig, una villa suburbana a sud della città circondandola di un ampio parco. A prendere l’iniziativa fu Markus Sittikus von Hohenems, che fece costruire la villa ispirandosi a modelli italiani. Ancora oggi viene annoverato tra i più begli edifici del rinascimento costruiti al nord delle Alpi e possiede una cosa molto particolare: i giochi d’acqua di Hellbrunn.

Non si facevano mancare nulla neanche qui: in questi giochi d’acqua, unici al mondo, vi attendono molte, rinfrescanti sorprese che, specialmente se le temperature sono alte, danno refrigerio – e soprattutto sono occasione di tanto divertimento. È possibile visitare, per esempio, la grotta di Nettuno, quella di Venere o la fontana della dea Diana. Il parco induce a fare lunghe passeggiate nella calma della natura. Vi si trovano anche un prato, ideale per i picnic in estate, e un grande parco giochi per i bambini. Da non mancare sono il Teatro nella roccia, il più antico palcoscenico all’aperto in Europa, e il castello del mese – entrambi si trovano sul monte di Hellbrunn. Immediamente accanto a Hellbrunn si trova lo Zoo.

Schloss Hellbrunn, Wasserspiele
Fürstenweg 37
Telefono: +43 662/ 82 03 72-0
Fax +43 662/ 82 03 72-4931
info@hellbrunn.at


+43 6246 73570 info@groedig.net | Homepage | Lingua: Deutsch English Français

navigate qui:

Grödig - Salzburg
Piantina attuale Chiudere la piantina